,

Carinda

Fresco, sapido e minerale, con note finissime di frutta agrumata.

Scheda tecnica [PDF]

Tipologia

bianco

Classificazione

DOC Sicilia

Vitigni

Insolia 100%

Zona di produzione

Mazara del Vallo (TP), Sicilia nordoccidentale (Italy)

Terreni

terreno di medio impasto, ricco in calcare e dalla buona dotazione minerale

Altimetria

200/250 metri s.l.m.

Viticoltura

contro spalliera con densità d’impianto media/alta (5.000 ceppi/ha)

Clima

insulare-mediterraneo, con inverni miti ed estati ventilate

Vendemmia

dalla prima alla seconda settimana di settembre, variabile in base all’annata e alla maturazione dell’uva

Vinificazione

pressatura molto soffice con pressa a membrana, successivo illimpidimento statico dei mosti e fermentazione a temperatura controllata (16°/17°C) in contenitori d’acciaio

Affinamento

in serbatoi d’acciaio per 4/5 mesi “sur lies” e successivo affinamento in bottiglia per almeno 2/3 mesi

Analisi sensoriale

Visiva: giallo paglierino con evidenti riflessi verdognoli
Olfattiva: note finissime di frutta agrumata che richiama il fiore di zagara
Gustativa: fresco, sapido e minerale

Abbinamento

ottimo con antipasti di crostacei e frutti di mare e fritture di pesce

Temperatura di servizio

8°/10° C