Furioso conquista i Tre Bicchieri 2022 del Gambero Rosso

FURIOSO 2018 premiato con i Tre Bicchieri, unico Perricone in purezza tra le 26 aziende siciliane che hanno ottenuto il massimo riconoscimento. Immancabile appuntamento con l’eccellenza enologica italiana, la Giuria del Gambero Rosso assegna a questo vino Assuli un risultato decisamente interessante conquistato per 3 annate consecutive: 2016, 2017, 2018. Anni particolarmente felici in cui emerge l’interesse degli enoappassionati per questo prezioso vitigno autoctono che miete con sorprendente costanza i riconoscimenti dei principali opinion leader del settore.

Frutto di una passione e di una famiglia che crede ed è rimasta fedele al territorio, il Perricone Assuli regala un colore rubino intenso con riflessi porpora. Al naso offre intensi profumi di frutta rossa matura, grafite e viola. Al palato risulta equilibrato ed è accompagnato da morbidi tannini. Il Perricone è un vitigno storico, per diffusione a fine Ottocento il più importante nelle province di Palermo e Trapani. Coltivato oggi quasi esclusivamente nella Sicilia occidentale dove ha il suo territorio d’elezione, viene trasformato in un rosso strutturato ed insieme profumato. Il Perricone è anche una varietà difficile da vinificare, a causa del tannino intenso. Per questo “selezione” è la prima parola d’ordine, “basse rese” è la seconda, assecondando la naturale predisposizione ad una moderata produttività. Con esso Assuli ha dato un impulso ineguagliabile a questa DOC e a questo territorio. Il Perricone, oggi, è la scommessa Assuli: portarlo all’attenzione del pubblico, impegnandosi nella valorizzazione dei terroir che lo ospitano e promuovere il recupero delle ‘reliquie’ scongiurando l’estinzione vitigni straordinari che rappresentano l’identità vera di questo angolo di Sicilia. Ma l’audacia della Cantina non si ferma qui: Assuli si è già spinta verso l’alto scommettendo sull’alta collina. “Scorace, 20 ettari all’interno di un’area naturale all’insolita altitudine di 600 metri sopra il livello del mare. Qui è già a dimora una selezione che ha permesso di costituire nuove vigne di Perricone, le prime piante che nel tempo daranno vita alla massima espressione di originalità e carattere di Assuli. Una zona elettiva, di grande potenzialità, in cui si cela il segreto di una viticoltura coraggiosa, unita alla sapienza contemporanea del trarre la massima qualità.” – spiega emozionato Roberto Caruso, presidente della Cantina –.

Una curiosità in più: le radici storiche emergono anche nel nome che omaggia l’Orlando Furioso, l’epico poema cavalleresco di Ludovico Ariosto. Suggella tutto l’amore del paladino Orlando per la bella e fuggente Angelica, amore non ricambiato che lo condurrà alla pazzia. Il tormento della gelosia lo renderà ‘furioso’, con temperamento avvolgente e passionale proprio come il vino Assuli.

La degustazione del vino premiato con i Tre Bicchieri si terrà a Roma, sabato 16 ottobre 2021. Furioso è acquistabile on line, così come gli altri vini in gamma, tutti Sicilia DOC www.assulishop.it